• top
  • top
  • top
  • top
  • top
  • top
  • top
  • top
  • top
  • top
  • top
  • top
  • top
  • top
  • top
  • top
 
TUTTI A BORDO: IL TRENINO VERDE DELLE ALPI
GIORNI 4 (dal 23-08-2023 al 26-08-2023)
QUOTA INDIVIDUALE A PARTIRE DA € 694,00
Un itinerario esclusivo nel cuore delle Alpi, tra Italia e Svizzera, tra laghi dalle acque cristalline e vette imponenti, con panorami mozzafiato e borghi imperdibili, in uno scenario di incomparabile bellezza
in collaborazione con: Cirolo culturale e ricreativo "Don Eugenio Brandl" di Turriaco
 
Mercoledì 23 agosto:             Stresa
Partenza in pullman da Turriaco (Gorizia-Monfalcone su richiesta) per un percorso che prevede di raggiungere la Lombardia in direzione di Stresa, la perla del Lago Maggiore, per il pranzo in ristorante e la visita guidata ad una delle più belle cittadine lacustri italiane. Meta imperdibile tra le tappe del Gran Tour dei rampolli delle aristocrazie e gli intellettuali europei nell’Ottocento, Stresa, beneficiata da un clima mite e da bellezze paesaggistiche fuori dal comune, da piccolo villaggio di pescatori si arricchì nel tempo di splendide ville e palazzi signorili. Il Lungolago, ideale per passeggiate rilassanti, è ancor oggi fiancheggiato da dimore storiche e lussuosi alberghi in stile liberty immersi nel verde. Dopo la visita si riprende il percorso in direzione della Val d’Ossola, per la cena ed il pernottamento in hotel.
 
Giovedì 24 agosto:                Il Trenino verde delle Alpi
Prima colazione in hotel e trasferimento alla stazione di Domodossola per un’esperienza unica a bordo del “trenino verde delle Alpi”. Il servizio è simile a quello del “trenino rosso del Bernina” dove siamo già stati anni fa, ma con un itinerario molto più vario.  Il trenino si inerpica in montagna percorrendo la linea ultracentenaria del Sempione e del Lötschberg, attraverso viadotti e gallerie e offrendo visioni panoramiche attraverso ampie finestre sulle terrazze soleggiate del Vallese e le montagne dell'Oberland Bernese. Una volta in Svizzera si prosegue fino alla capitale, Berna, dove si sosta per una passeggiata nel centro storico, passando per il famoso Parlamento, l’imponente Cattedrale tardo-gotica e la Torre dell’Orologio, simbolo della città. Si riprende poi il treno per raggiungere Thun, piacevolissima cittadina ed importante meta turistica situata sull’omonimo lago, caratterizzata da un centro storico medievale dominato dal pittoresco castello. Tempo libero per ilpranzo (al sacco fornito dall’hotel) ed imbarco sul battello (cca. 45 min di navigazione) che porta a Spiez, località incastonata tra colli e pendii coltivati a vigneti. Visita alla cittadina e quindi trasferimento, con treno turistico, alla stazione di Spiez per riprendere il trenino verde e rientrare a Domodossola. Cena e pernottamento in hotel.
 
Venerdì  25 agosto:                i Walser: chi sono?
Colazione in hotel e partenza per un’escursione guidata in direzione della Valle Anzasca, ai piedi dell’imponente parete est Monte Rosa, verso Macugnaga. Il villaggio fu fondato nel XIII secolo da coloni di lingua germanica provenienti dal Canton vallese, i Walser. Il nucleo più caratteristico di Macugnaga prende il nome di Dorf ed è costituito da baite e antiche stalle costruite in legno di larice. Visita al Museo Walser, una vera e propria abitazione d’epoca, ancor oggi completa di tutti gli arredi e degli oggetti che la caratterizzavano in passato. Pranzo in ristorante e, nel pomeriggio e se il tempo lo permette, possibilità di salire in seggiovia al Belvedere o in funivia al Monte Moro (a pagamento, pagamento diretto). Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.
 
Sabato 26 agosto:                  Il Lago d’Orta
Colazione in hotel e partenza per Orta San Giulio località che dà il nome all’omonimo lago. Incontro con la guida locale e trasferimento con trenino elettrico dal parcheggio fino al Sacro Monte di Orta, sorto sulla collina alle spalle di Orta e dedicato a San Francesco. “I Sacri Monti dell’Italia settentrionale sono gruppi di cappelle e di altri elementi architettonici eretti fra la fine del XV e l'inizio del XVIII secolo, dedicati a vari aspetti della fede cattolica. Oltre al loro significato simbolico spirituale, questi complessi offrono uno splendido esempio di integrazione degli elementi architettonici nei paesaggi circostanti, disseminati di colline, foreste e laghi; inoltre racchiudono un notevole patrimonio artistico in forma di scultura e affreschi". Questa è la motivazione che ha certificato l’iscrizione a siti UNESCO dei Sacri Monti di Piemonte e Lombardia. Si scende quindi a piedi in centro ad Orta per l’imbarco sul motoscafo che porta all’Isola San Giulio per la visita all’Abbazia benedettina che vi si erge. Al rientro ad Orta si attraversano le strette viuzze del centro, abbellite da elementi in ferro battuto e negozietti che vendono prodotti tipici del territorio. Pranzo in ristorante e quindi passaggio in trenino elettrico fino al parcheggio bus e partenza per il rientro, previsto in prima serata.
Nota: l’ordine delle visite potrebbe variare per opportunità organizzative
 
 
Quota individuale di partecipazione:                         € 694,00
in camera doppia – min. 25 partecipanti paganti
 
Supplemento camera singola:                                  € 110,00
 
La quota comprende:
- pullman, parcheggi e pedaggi - sistemazione in hotel 3*/3*sup. - pensione completa dal pranzo del primo giorno a quello dell’ultimo giorno (pranzo al sacco il secondo giorno) - bevande ai pasti (1/2 acqua e ¼ vino) e caffè ai pranzi in ristorante - guide locali per le visite in programma - passaggi in treno da Domodossola e Berna e ritorno - battello per la traversata sul Lago di Thun tra Thun e Spiez - biglietto d’ingresso Casa Walser - trenino elettrico per il Sacro Monte di Orta e per il parcheggio bus di Orta - passaggio a/r in motoscafo per Isola San Giulio - radioguide per le visite guidate - assicurazione sanitaria-bagaglio Allianz
 
La quota non comprende:
- ingressi non indicati alla voce “la quota comprende” - tassa di soggiorno (se applicata, PAGAMENTO DIRETTO) - mance, extra personali e tutto quanto non espressamente indicato
 
ACCONTO ALLA PRENOTAZIONE: € 100,00/persona
 
 
IMPORTANTE: Le quote sopra indicate sono costruite sulla base delle tariffe aeree/navali attualmente in vigore e dei servizi a terra  attualmente stimati. Il presente preventivo non costituisce conferma/opzione dei servizi succitati, i quali saranno prenotati/opzionati soltanto previa Vostra richiesta. Prenotazioni ed opzioni sono subordinate alla disponibilità di posti da riverificare all’atto della Vs. accettazione. Qualora i servizi non fossero più disponibili, ci riserviamo, nostro malgrado, di modificare l’offerta con servizi similari che potrebbero comportare modifiche al programma. Eventuali variazioni del costo del trasporto aereo/navale, del carburante, delle tasse di imbarco/sbarco/atterraggio, degli hotel, saranno rivisti secondo i termini e tempi previsti dal decreto legislativo 111/95.
COMUNICAZIONE OBBLIGATORIA ai sensi dell'articolo 17 della legge n. 38/2006 La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all'estero.
 
SCOPRI LE ALTRE OFFERTE...
SCOPRI LE ALTRE OFFERTE...

L'INCANTO DEL MOLISE E DELLE ISOLE TREMITI
GIORNI 5 (18-06-2024 / 22-06-2024)
LA NORMANDIA DEGLI IMPRESSIONISTI
GIORNI 6 (24-08-2024 / 29-08-2024)
AL CENTRO DELL'IMPERO
GIORNI 5 (27-08-2024 / 31-08-2024)
L'INCANTO DEL MOLISE E DELLE ISOLE TREMITI
GIORNI 5 (24-09-2024 / 28-09-2024)

Agenzia E.S.T. VIAGGI s.n.c - viaggi individuali e viaggi di gruppo
Viale Trieste, 139/141 - 34072 GRADISCA D'IS. (GO)
P. IVA/Cod. Fisc.: 00487840316 - REA: GO - 0055688
tel. 0481.960970
info@estviaggi.net

Leggi la nostra Privacy Policy e la nostra Cookie Policy