• top
  • top
  • top
  • top
  • top
  • top
  • top
  • top
  • top
  • top
  • top
  • top
  • top
  • top
  • top
  • top
 
L'ISTRIA DI TOMIZZA
GIORNI 1 (11-06-2023)
QUOTA INDIVIDUALE A PARTIRE DA € 65,00
Escursione tra i luoghi ed i borghi tanto cari allo scrittore
Partenza da Gorizia alle ore 07:30 in pullman in direzione di Monfalcone/Trieste per poi proseguire attraverso Slovenia e Croazia e raggiungere Materada. Fulvio Tomizza è il cantore dell’Istria. È infatti grazie alle sue opere che anche il grande pubblico internazionale ha conosciuto la tragedia di questa piccola penisola, radicata nel cuore dell’Europa, destinata nei secoli ad essere divisa/condivisa/contesa da tre popoli e nazioni. Materada è anche il titolo della sua opera d’esordio, un romanzo corale, lirico e contadino, la storia di una famiglia alla ricerca di un’identità usurpata dalle vicende politiche del secondo dopoguerra, e Materada è il luogo dove volle riposassero le sue spoglie. Nella piccola frazione di Giurizzani si trova la casa (non visitabile) ove nacque, il 26 gennaio 1935, in una famiglia di piccoli proprietari terrieri e commercianti. Il territorio appartiene amministrativamente al comune di Umago, e la cittadina è la successiva tappa della giornata. Umago ha conservato un centro storico chiaramente medievale, con viuzze strette e tortuose, la piazza principale, case in pietra calcarea a vista in parte costruite a ridosso delle mura. Un tempo una porta collegava il centro al borgo circostante e c'era anche un ponte levatoio che la sera veniva alzato e una seconda porta di apriva dal castello verso il molo. Nel cuore del castello c'era la piazza con il Palazzo Pretorio, il Duomo e la Cisterna Pubblica in cui veniva raccolta l'acqua piovana... Oggi la piazza ha un aspetto diverso con la chiesa e il campanile in primo piano; due vie partono e vanno verso la diga, verso la Marina e i complessi turistici, una ospita palazzi gotici del XV e XVI secolo. Per pranzo, con piatti di quella cucina popolare tanto cara allo scrittore, ci si sposta invece a Petrovia, località che Tomizza presenta ai lettori con il suo secondo romanzo: “La ragazza di Petrovia”. Nel pomeriggio si sosta quindi a Grisignana. Siamo nell’entroterra, ad una ventina di minuti di macchina da Umago, ma qui la frenesia del turismo costiero sembra essere molto più lontana. Le case compatte ed il castello testimoniano il suo passato medievale, ma è d’estate che il borgo si risveglia dal suo torpore, quando attori, musicisti, pittori, scultori e appassionati d'arte riempiono le sue stradine. Tale fioritura artistica risale al 1965 quando le case vuote abbandonate dagli italiani dopo la Seconda guerra mondiale furono occupate da artisti provenienti da tutto il mondo.  Rientro a Gorizia in prima serata. 
 
NOTA: l’ordine delle visite potrebbe variare per opportunità organizzative
 
Numero minimo partecipanti paganti:                      25-30              31-35              36-40             
Quota individuale di partecipazione:            €          78,00               70,00               65,00
 
Le quote comprendono: - pullman, pedaggi e parcheggi - guida per l’intera giornata - pranzo in ristorante con menu tradizionale (carne) comprensivo di bevande - assicurazione sanitaria-bagaglio Allianz.
 
Le quote non comprendono: - mance, extra personali e tutto quanto non espressamente indicato
 
ACCONTO ALLA PRENOTAZIONE: € 20,00/persona
 
SCOPRI LE ALTRE OFFERTE...
SCOPRI LE ALTRE OFFERTE...

LUCCHESIA E GARFAGNANA: La Toscana di Giacomo Puccini
GIORNI 4 (22-05-2024 / 25-05-2024)
L'INCANTO DEL MOLISE E DELLE ISOLE TREMITI
GIORNI 5 (18-06-2024 / 22-06-2024)
LA NORMANDIA DEGLI IMPRESSIONISTI
GIORNI 6 (24-08-2024 / 29-08-2024)

Agenzia E.S.T. VIAGGI s.n.c - viaggi individuali e viaggi di gruppo
Viale Trieste, 139/141 - 34072 GRADISCA D'IS. (GO)
P. IVA/Cod. Fisc.: 00487840316 - REA: GO - 0055688
tel. 0481.960970
info@estviaggi.net

Leggi la nostra Privacy Policy e la nostra Cookie Policy